PROGETTO DI ZOOANTROPOLOGIA DIDATTICA “PET THERAPY A SCUOLA” – Scuola Vittorino da Feltre – Torino
3 Aprile 2018

a.s. 2018-2019 Collaborazione con IC Europa Unita di Chivasso per un totale di 13 classe dell’ITIS.

Generalmente il bullismo viene definito come una specifica categoria di comportamenti aggressivi, caratterizzati da ripetizione e da un definito squilibrio di potere (Olweus, 1993).

Questi comportamenti si ripetono nel tempo, la vittima viene presa di mira più volte e non è in grado di difendersi, in quanto si trova in una situazione di minoranza numerica, o è più piccola e meno forte fisicamente dell’aggressore, o meno resistente a livello psicologico.

Nelle scuole secondarie è emerso, negli ultimi anni, il bullismo cibernetico, che ha caratteristiche particolari e diverse da ogni altra forma, in cui l’atto di “violenza” è slegato dalla presenza fisica dell’aggressore.

Il progetto “PREVENIRE IL BULLISMO” è finalizzato alla prevenzione di episodi di prepotenze e vittimismo all’interno della scuola, favorendo i processi di inserimento nel  gruppo e l’intreccio di relazioni positive con i coetanei.

A tal fine si mira a potenziare negli alunni una  crescita sociale  attraverso un approccio  ai problemi comportamentali di tipo “empatico”, il cui fine è promuovere una riflessione sulle dinamiche relazionali, sui segnali di disagio, sullo star bene a scuola.